Cerca
Sei in: Home > Presentazione corso di studio

Il corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia è ad accesso programmato. È previsto un test di ammissione sulla base dei cui risultati avviene l’assegnazione dei posti disponibili, il cui numero è definito ogni anno dalla Scuola di Medicina, di concerto con la Regione Piemonte, sulla base delle effettive richieste del mercato del lavoro.

Il corso prevede l'acquisizione di 360 Crediti Formativi Universitari (CFU) in sei anni, di cui almeno 60 CFU da acquisire in attività formative (tirocinio) volte alla maturazione di specifiche capacità professionali.

La distribuzione delle materie nell’arco dei sei anni colloca nel primo triennio quelle di base (Insegnamenti), propedeutiche a quelle caratterizzanti il corso, che occupano quasi per intero l’ultimo triennio (Insegnamenti), insieme alle attività pratiche e a quelle di tirocinio professionalizzante.

La frequenza a tutte le tipologie di attività formative è obbligatoria e consente l’accesso ai relativi esami. Non sono previsti piani di studio individuali.

Particolare rilievo riveste l’attività pratica e di tirocinio svolta sotto la supervisione di personale specializzato. Il tirocinio professionalizzante rappresenta, insieme all’attribuzione dei crediti formativi, l’elemento più innovativo del nuovo ordinamento degli studi.

Al termine dell’iter formativo è prevista una prova finale, che consiste nella discussione di un elaborato di natura teorico-clinica (tesi) di fronte ad una apposita Commissione.

Le lezioni sono svolte da docenti della Scuola di Medicina e da esperti dei vari settori professionali.

 

Ultimo aggiornamento: 19/04/2016 16:10

Scuola di riferimento

Campusnet Unito
Non cliccare qui!