Sei in: Home > Qualita della didattica

Il sistema AVA: introduzione

Il sistema "Autovalutazione, valutazione, accreditamento" (AVA), adottato con il D.M. 47 del 30 gennaio 2013, prevede la realizzazione di fasi cicliche di assicurazione della qualità dei corsi di studio e delle sedi all'interno dei singoli atenei, i cui elementi fondamentali sono il riesame annuale e la scheda unica annuale (del corso di studio e della ricerca).
L'autovalutazione, effettuata sulla base di opportuni indicatori (immatricolazioni, numero di cfu acquisiti dagli studenti, tasso di abbandono ecc.) e dei questionari somministrati agli studenti, è funzionale a determinare i punti di forza e le aree di miglioramento dei corsi di studio, al fine di implementare le migliori strategie di ottimizzazione secondo un programma verificabile negli anni successivi.
La realizzazione del sistema istituzionale di assicurazione della qualità ed il rispetto dei requisiti stabiliti dalla normativà è essenziale per ottenere l'accreditamento, condizione necessaria per poter erogare l'offerta formativa. Ulteriori informazioni possono essere reperite sul Portale di Ateneo alla voce Assicurazione della Qualità e sul sito dell'Anvur (Agenzia nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca).

L'Assicurazione della qualità della didattica del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia è garantita dal presidente e dal vice-presidente del corso di studi. L'organizzazione del controllo dell'Assicurazione della Qualità si avvale come strumento cardine degli incontri mensili/bimestrali tra docenti e studenti per 1) affrontare con i rappresentanti eletti degli studenti le problematiche didattiche ed organizzative del Corso di laurea relative a insegnamenti e tirocini ed a qualunque altro momento formativo che possa impattare sul percorso di studio; 2) evidenziare possibili correttivi specifici e definire modalità e tempistiche di verifica degli stessi; 3) analizzare l'efficacia delle azioni intraprese, entro le scadenze stabilite.

  • Opinione studenti
  • Profilo laureati/Esiti occupazionali
  • Rapporti del riesame
  • Commissione didattica paritetica Scuola

L'Università degli Studi di Torino a partire dall'a.a. 2010-2011 conduce le indagini sulla qualità attraverso questionari on line e, dall'a.a. 2015-2016 in un'ottica di politica di trasparenza, ne rende pubblici i risultati sui siti web di ciascun corso di studio nel rispetto dei criteri approvati dal Senato Accademico con la seguente modalità:

in area pubblica in forma anonima:

tasso di risposta e andamento del CdS per ogni domanda del questionario a.a. 2016-2017

tasso di risposta e andamento del CdS per ogni domanda del questionario a.a. 2015-2016

tasso di risposta e andamento del CdS per ogni domanda del questionario a.a. 2014-2015

in area riservata: inserendo le proprie credenziali SCU su Edumeter gli studenti possono consultare i risultati dei singoli insegnamenti del corso di studio.

Le informazioni tecniche sui report sono acquisibili all'Indirizzo Opinione studenti

 
 
 
Ultimo aggiornamento: 22/09/2017 16:57

Scuola di riferimento

Campusnet Unito