Vai al contenuto principale

Tutorato

È attivo presso la Sezione Orientamento, Tutorato e Placement (OTP) - Palazzina ex Clinica Odontostomatologica, Presidio Molinette, lato C.so Dogliotti 38, Torino – un servizio dedicato al Tutorato che si avvale del supporto di docenti e studenti e studentesse Tutor frequentanti gli ultimi anni del corso di studi, con l’obiettivo di fornire assistenza alla comunità studentesca a partire dall’orientamento in ingresso, durante il percorso di studi, fino all’orientamento in uscita.

Per le studentesse e gli studenti del corso di studi, il Tutorato offre un'ampia serie di attività di supporto, volte a superare eventuali difficoltà e a promuovere una proficua partecipazione alla vita universitaria in tutte le sue forme.

 In questa pagina sono descritti i principali progetti del servizio Tutorato rivolti alla comunità studentesca del corso di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia.

Per usufruire del servizio e per chiedere informazioni sulle attività proposte dal Tutorato, scrivi a tutorato.medicina@unito.it.
Inoltre, per aggiornamenti sugli incontri e i nuovi progetti, ti invitiamo a seguire i profili Instagram del Polo Medicina Torino e del Tutorato del Cdlm in Medicina e Chirurgia

Se hai fatto da poco il tuo ingresso in Unito, presso il Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, consulta il Welcome Kit. disponibile anche nella versione video


Ulteriori informazioni generali sul servizio di Tutorato sul Portale di Ateneo.

Progetti di Tutorato

Il servizio di Tutorato matricole è dedicato agli studenti e alle studentesse del primo anno.

Contatti:

I/le tutor sono studenti e studentesse iscritti/e al loro ultimo anno, che offrono aiuto alle matricole nel loro percorso di studi universitario mettendo a disposizione la propria esperienza e le proprie competenze: sono un riferimento nel corso dell'intero anno accademico.

Il ruolo dei/delle tutor è quello di accompagnare gli studenti e le studentesse nella fase iniziale del loro cammino universitario, non solo sulle questioni amministrative o sugli adempimenti, ma anche fornendo consigli utili basati sulla propria esperienza universitaria.

I/le tutor forniscono ascolto, informazioni e supporto su:

  • Organizzazione didattica, orari delle lezioni, sedi, laboratori, aule studio
  • Tasse e richiesta ISEE universitario
  • Scadenze amministrative
  • Obblighi formativi aggiuntivi (OFA)
  • Compilazione del piano carriera e valutazione dei corsi (Edumeter)
  • Utilizzo delle piattaforme web dell’Università e i canali per tenersi informati
  • Erasmus e mobilità internazionale
  • Borse di studio, contratti di collaborazione, tirocini curriculari
  • Comunicazione con docenti e segreterie
  • Opportunità di associazionismo e attività culturali e sportive per studenti e studentesse

Il servizio è volto a supportare studentesse e studenti immatricolati ad anno accademico avviato o neo-iscritte/i ad anni successivi al primo, con l’obiettivo di evitare ritardi nel conseguimento della laurea e/o abbandoni. Gli studenti e le studentesse sono affiancate da tutor, studentesse e studenti meritevoli, che forniscono i seguenti servizi e le seguenti attività:

  • informazioni sui servizi di UniTO
  • supporto nel raccordo con i docenti, con gli organi accademici e con gli uffici amministrativi
  • informazioni di carattere logistico e amministrativo
  • informazioni relative a lezioni, esami e tirocini;
  • illustrazione procedure relative alla richiesta convalide e agli altri adempimenti amministrativi per la propria carriera (piano carriera e tasse);
  • analisi e supporto individuale per il recupero delle attività didattiche da sostenere integralmente o in parte;
  • supporto in collaborazione con i/le docenti interessati, per favorire il riallineamento disciplinare:
  • supporto nell’utilizzo di strumenti per l’autovalutazione delle conoscenze per verificare il raggiungimento degli obiettivi di riallineamento sugli insegnamenti da recuperare.

Maggiori informazioni scrivendo a tutorato.medicina@unito.it

Il servizio è rivolto a chi studia in UniTO e riscontra difficoltà nello studio o ha necessità di supporto nella preparazione di un esame. L'attività prevede tutorato in presenza e tutorato on line. Il servizio di supporto a distanza, denominato TutorMed, è raggiungibile al link http://tutoratoonline.orientamente.unito.it/    ed è erogato tramite la collaborazione di tutor, studentesse e studenti meritevoli, che si rapportano sia con i/le docenti sia con i/le loro compagni/e di corso, per fornire attività di supporto quali:

  • svolgere degli appuntamenti sincroni e asincroni in piattaforma per rispondere a dubbi, svolgere degli esercizi, rivedere casi studio;
  • preparare diverse tipologie di risorse e materiali da rendere disponibili agli studenti e alle studentesse;
  • realizzare attività (come ad esempio test con valutazione automatica) per facilitare un apprendimento personalizzato;
  • intercettare eventuali bisogni e difficoltà degli studenti e delle studentesse e riferirle ai/alle docenti.

Maggiori informazioni saranno pubblicate su questa pagina

Il servizio, svolto da tutor, studentesse e studenti meritevoli iscritti al Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, è rivolto a studenti e studentesse iscritti al IV, V e VI anno dello stesso corso di studi con l’obiettivo di creare una rete di sostegno fra studenti tramite assegnazione di tutor a uno o più studenti che richiedono aiuto nella preparazione degli esami. È attivo anche un google form "per la ricerca del compagno di studio" in cui la/lo studentessa/studente richiedente supporto compila dei campi relativi alle informazioni sull'anno di corso, coorte, canale di appartenenza, esame e relativa commissione al fine di trovare un compagno di studio con le stesse esigenze.

Maggiori informazioni scrivendo a tutorato.medicina@unito.it

È istituito un servizio Tutorato Tirocini con l’obiettivo di segnalare problemi di tipo relazionale riscontrati durante la frequenza dei tirocini.
Per segnalazioni di questa tipologia di problematiche scrivere a tutorato.tirocinimed@unito.it al fine di attivare lo specifico iter di segnalazione al Corso di Studio.

Per segnalazioni riguardanti invece discriminazioni, molestie, lesioni della dignità e mobbing è necessario rivolgersi alla Consigliera di Fiducia.

Per segnalazioni di carattere amministrativo (es. problematiche legate alle iscrizioni, alle verbalizzazioni, alla waiting list) inerenti i tirocini occorre scrivere all’indirizzo mail tirocini.medtorino@unito.it

Il servizio, svolto da tutor, studentesse e studenti meritevoli iscritti al Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, è volto a fornire supporto sia agli studenti e alle studentesse che intendono partire per un’esperienza Erasmus (Outgoing), sia a coloro che stanno vivendo un’esperienza Erasmus a Torino (Incoming).

Per gli Outgoing -> dopo la pubblicazione dei bandi che contengono i requisiti e le informazioni relative alla procedura per fare domanda Erasmus (Traineeship o per Studio), vengono organizzati degli incontri “di orientamento” con la collaborazione di studenti e studentesse che hanno vissuto  o stanno svolgendo un’esperienza Erasmus per condividere informazioni circa la procedura per fare domanda, quali attività siano state oggetto del Learning Agreement nonché indicazioni pratiche relativamente a contatti, modalità per trovare alloggio, servizi, ecc.

Per gli Incoming -> viene fornita accoglienza tramite incontri, tour guidati ai “luoghi” dell’Università  e strutture in cui si svolgono i tirocini, condivisione di materiale di studio e di informazioni, consigli relativi agli esami o suggerimenti e idee per conoscere e vivere al meglio la città.

Maggiori informazioni scrivendo a tutorato.medicina@unito.it

Il servizio, svolto da tutor, studentesse e studenti meritevoli iscritti al Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, è rivolto a studenti e studentesse iscritti al IV, V e VI anno dello stesso corso di studi organizzando incontri con il coinvolgimento di tesisti o ex-tesisti nell’ambito di diverse specializzazioni mediche. Durante gli incontri i tesisti partecipanti vengono intervistati a proposito della loro esperienza nel redigere la tesi, con particolare attenzione relativamente alla procedura per la richiesta, alla panoramica sul reparto frequentato e al rapporto con i tutor.

Maggiori informazioni scrivendo a tutorato.medicina@unito.it

Il servizio si articola in attività di tutoring e approfondimento per l’indirizzo alla scelta del percorso post lauream. È rivolto a studenti e studentesse iscritti alle Lauree Magistrali a ciclo unico (Medicina e Chirurgia sedi di Torino e Orbassano, Medicine and Surgery e Odontoiatria e Protesi Dentaria) e  alle Lauree e Lauree Magistrali in Biotecnologie.

Vengono organizzati incontri di presentazione delle Scuole di Specializzazione (per i cicli unici) e di enti e aziende (per i CdS nell’ambito delle Biotecnologie). Le attività prevedono anche un focus su come si imposta la tesi, sulla scelta dell'ambito in funzione del proprio futuro lavorativo (es. come cercare la struttura ospitante; come proporsi; come organizzare il progetto della tesi).

Per aggiornamenti sugli incontri, consulta i profili Instagram del Polo di medicina e del Tutorato o scrivi a tutorato.medicina@unito.it

Progetto orientamento post-laurea

Consulta il calendario completo degli incontri

Al seguente link https://orientamente.unito.it/course/view.php?id=608&section=1 sono pubblicati i video degli incontri Webex del progetto di Orientamento post-laurea organizzati dagli studenti e dalle studentesse del Tutorato di Indirizzo.

Per maggiori informazioni consultare l’Avviso al seguente link

Il servizio, svolto da tutor, studentesse e studenti meritevoli iscritti al Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, è rivolto a studenti e studentesse iscritti allo stesso corso di studi organizzando incontri con i Medici di Medicina Generale al fine di trattare temi di medicina del territorio e generale con l’obiettivo di ampliare la formazione medica curriculare.

Per aggiornamenti sugli incontri, consulta i profili  Instagram del Polo di medicina e del Tutorato o scrivi a tutorato.medicina@unito.it

Il servizio, svolto da tutor, studentesse e studenti meritevoli iscritti al Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, è rivolto a studenti e studentesse iscritti al IV, V e VI anno dello stesso corso di studi organizzando lezioni e esercitazioni simulate con la collaborazione di specializzandi o medici specializzati in relazione alle visite ai pazienti, a come suturare o a come reagire di fronte alle emergenze.

Per aggiornamenti sugli incontri, consulta i profili Instagram del Polo di medicina e del Tutorato o scrivi a tutorato.medicina@unito.it

Il Servizio di Aiuto Psicologico, offerto gratuitamente dalla Scuola di Medicina dell’Ateneo di Torino, nasce come spazio di ascolto e sostegno volto ad affrontare forme di disagio che studenti e studentesse possono incontrare nel percorso di studi.
A CHI SI RIVOLGE?
A qualsiasi studente/studentessa del Corso di Studi in Medicina e Chirurgia dell’Università di Torino che sperimenti situazioni, anche temporanee, di stress e/o disagio legate, ad esempio, a problematiche:

  • emotive e personali (vissuti di inadeguatezza e di fallimento, malessere psicofisico, problemi di autostima, senso di confusione, etc.);
  • relazionali (difficoltà con la famiglia, amici, partner, coinquilini/conviventi, etc.);
  • sintomatologiche (ansia, attacchi di panico, depressione, insonnia, etc.);
  • universitarie (difficoltà nella preparazione e nello svolgimento degli esami, dubbi su capacità personali e/o sul metodo di studio, vissuti di scoraggiamento e/o fallimento legati al rendimento scolastico, etc.).
    COME FARE?
  • Per richiedere aiuto è necessario inviare una mail all'indirizzo di posta elettronica dedicato (sap.studmed@unito.it), per concordare un primo incontro con il Prof. Paolo Leombruni e/o un membro della sua equipe.

Il "Progetto PNEI" nasce durante l’A.A. 2022/2023 con l'intento di divulgare all'interno della comunità studentesca di Medicina e di altri corsi di Laurea, l'approccio diagnostico- terapeutico proposto dalla psico-neuro-endocrino-immunologia. Il progetto si articola in incontri ai quali partecipano come relatori medici, docenti e altri professionisti promotori di tale paradigma. Vengono illustrati i principi scientifici della PNEI, facendo riferimento a casi clinici e al portato politico ed ecologico di questo modello.

Il Progetto “Research4Future” (R4F) nasce con l’obiettivo di avvicinare le future generazioni di professionisti sanitari al mondo della ricerca clinica e di base. Tale progetto è strutturato in una serie di eventi dedicati a differenti macroaree in cui sono invitati, come relatori, PhD, dottorandi e studenti del programma MD-PhD, che tengono delle talks di 20 minuti presentando studi dei loro rispettivi gruppi di lavoro.

 

Consulta le News dal Tutorato

Ultimo aggiornamento: 15/05/2024 16:23
Location: https://medchirurgia.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!