Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Fisica (Canale C)

Oggetto:

Physics

Oggetto:

Anno accademico 2024/2025

Codice attività didattica
SME0715
Docenti
Angelo Bifone (Docente Titolare dell'insegnamento)
Eleonora Cavallari (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
007603 laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia ex DM 270/04 - a torino
Anno
1° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
5
SSD attività didattica
FIS/07 - fisica applicata (a beni culturali, ambientali, biologia e medicina)
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto ed orale
Tipologia unità didattica
corso
Prerequisiti

Coloro che devono assolvere agli Obblighi Formativi Aggiuntivi possono svolgere il corso di riallineamento in Fisica del Progetto Orient@mente con relativo test. Utili informazioni al seguente LINK: https://orientamente.unito.it/course/index.php?categoryid=1

The students with OFA (additional educational requirements) in Physics can attend the on-line refresher course and must pass the on-line test in Physics at Orient@mente. The course and test can be found at the LINK: https://orientamente.unito.it/course/index.php?categoryid=1

Propedeutico a
Fisiologia e Patologia generale
Tirocinio abilitante – Area Medica; Tirocinio abilitante – Area Chirurgica; Tirocinio abilitante – Area Medicina Generale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Lo scopo principale dell'insegnamento è fornire agli studenti una solida comprensione delle leggi fisiche, includendo i concetti e i principi fondamentali, al fine di sviluppare una visione critica e applicativa della fisica nel contesto medico e biologico. Saranno fornite le conoscenze necessarie per affrontare e risolvere problemi di fisica di base, con un costante sforzo nel collegare la teoria a esempi pratici rilevanti per il percorso di studi in Medicina e Chirurgia (ad esempio: strumenti di misura usati in ambito medico, le leve nel corpo umano, la fluidodinamica del sistema vascolare, diagnostica per immagini).

 


The main purpose of the teaching is to provide students with a solid understanding of the physical laws, including fundamental concepts and principles, to develop a critical and applicative view of physics in the medical and biological context. The necessary knowledge will be provided to tackle and solve basic physics problems, with a constant effort to link theory to practical examples relevant to the Medicine and Surgery curriculum (e.g., measurement tools used in the medical field, levers in the human body, fluid dynamics of the vascular system, medical imaging diagnostics).

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell’insegnamento, lo/la studente/ssa avrà acquisito una conoscenza critica dei principi e delle teorie fisiche trattati nel programma. Sarà in grado di applicare tali conoscenze in un contesto analitico per risolvere problemi specifici. Inoltre, sarà in grado di condurre discussioni usando un linguaggio appropriato e la terminologia tecnico-scientifica corretta relativa agli argomenti trattati. Infine, sarà in grado di valutare criticamente le conoscenze acquisite attraverso esempi pratici di applicazione della fisica nel campo medico.

At the end of the course, the student will have acquired a critical understanding of the principles and theories of physics covered in the curriculum. They will be able to apply this knowledge in an analytical context to solve specific problems. Additionally, they will be capable of engaging in discussions using appropriate language and correct technical-scientific terminology related to the topics covered. Lastly, they will be able to critically evaluate the knowledge acquired through practical examples of applying physics in the medical field.

Oggetto:

Programma

La Fisica e le grandezze fisiche. Vettori. Richiami di cinematica e dinamica. Lavoro ed energia. Biomeccanica. Liquidi ideali e viscosi: applicazioni alla circolazione sanguigna. Fenomeni di superficie nei liquidi. Termodinamica, metabolismo e termoregolazione corporea. Gas ideali e reali. Diffusione e osmosi. Fenomeni elettrici. Potenziali cellulari. Onde, suono e udito. Ultrasuoni, effetto Doppler ed ecografia. Onde elettromagnetiche. Ottica geometrica e fisica. Raggi X. Radioattività e suo impiego in medicina.

Physics and physical measures. Vectors. Kinematics and dynamics. Work and energy. Biomechanics. Ideal and viscous liquids: physics of blood circulation. Surface phenomena in liquids. Thermodynamics, body metabolism and thermoregulation. Ideal and real gases. Diffusion and osmosis. Electrical phenomena. Cell potentials. Magnetic fields and introduction to Magnetic Resonance Imaging. Waves, sound and hearing. Ultrasounds, Doppler effect and echography. Electromagnetic waves. Geometrical and physical optics. X rays. Radioactivity in medicine.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il metodo didattico combina lezioni frontali teoriche con esempi pratici e attività interattive. Si utilizzano slide, video multimediali e strumenti sperimentali per favorire l'apprendimento e la visualizzazione dei fenomeni fisici affrontati durante le lezioni teoriche.

L’insegnamento comprende 56 ore complessive, di cui circa 40 ore di lezioni frontali tradizionali, 12 ore di esercitazioni e attività interattive (esercitazioni pratiche e discussione di osservazioni sperimentali) e 4 ore dedicate specificamente al tema della radioprotezione nel contesto medico e ospedaliero.

The teaching method combines traditional theoretical lectures with practical examples and interactive activities. Slides, multimedia videos, and experimental tools are used to facilitate learning and visualization of the physical phenomena discussed during the theoretical lessons. The teaching includes a total of 56 hours, comprising approximately 40 hours of traditional frontal lectures, 12 hours of exercises and interactive activities (practical exercises and discussion of experimental observations), and 4 hours specifically dedicated to the topic of radioprotection in the medical and hospital context.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

A. La prima parte dell'esame consiste di 16 domande a scelta multipla che prevedono un calcolo e la risoluzione di un piccolo problema numerico da affrontare in 40 minuti. Le risposte sbagliate non vengono penalizzate.

Gli esercizi sono di tipologia e difficoltà simile a quelli eseguiti durante le lezioni interattive di esercitazione svolte durante l'insegnamento.

Si possono usare carta, penna e una calcolatrice scientifica (nessun formulario o libro di testo).

Oltre alla selezione della risposta corretta, è verificata e valutata la coerenza e la correttezza dello svolgimento di ciascun problema numerico. Non saranno ammessi alla seconda parte dell’esame studenti/studentesse che abbiano risposto correttamente a meno di 5 domande.

B. La seconda parte consiste in una prova orale in cui vengono poste due domande, di cui una di natura concettuale e una che illustri uno degli esperimenti svolti o osservati durante le lezioni.

In questa seconda parte è valutata la capacità di organizzare discorsivamente la conoscenza, la qualità dell’esposizione, la competenza nell’impiego del lessico specialistico/tecnico-scientifico e la capacità di ragionamento critico nell’applicare i concetti studiati a contesti reali.

Il voto finale in trentesimi è la media aritmetica dei voti ottenuti nella prova A e B.

A. The first part of the exam consists of 16 multiple-choice questions involving calculation and solving a small numerical problem to be completed within 40 minutes. Incorrect answers do not incur penalties.

The exercises are of similar type and difficulty to those practiced during the interactive tutorial sessions held during the course.

Students may use paper, pen, and a scientific calculator (no formula sheets or textbooks).

In addition to selecting the correct answer, the coherence and correctness of each numerical problem solution are verified and evaluated. Students who correctly answer fewer than 5 questions will not be admitted to the second part of the exam.

B. The second part consists of an oral examination where two questions are posed, one of a conceptual nature and one that illustrates one of the experiments conducted or observed during the lectures.

In this second part, the ability to organize knowledge discursively, the quality of presentation, proficiency in using specialized/technical-scientific vocabulary, and critical reasoning in applying the studied concepts to real-life contexts are evaluated.

The final evaluation, on a scale of thirty, is the arithmetic mean of the grades obtained in parts A and B.

Oggetto:

Attività di supporto

  • Presentazioni utilizzate dal docente durante le lezioni erogative e interattive.
  • Possibilità di consultazione dei docenti via e-mail e di ricevimento in presenza o online previo appuntamento.
  • Esercizi con relative soluzioni proposte durante il corso.
  • Collegamenti a video esemplificativi di fenomeni e leggi studiati in classe.

  • Presentations used by the instructor during the interactive teaching sessions.
  • Opportunity for consulting with the instructors via email and scheduling in-person or online appointments.
  • Exercises with corresponding solutions provided during the course.
  • Links to illustrative videos of phenomena and laws covered in class.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

 
  • J.S. Walker, Fondamenti di Fisica, Pearson (IV ed.)
  • A. Giambattista, Fisica generale, McGraw-Hill (II ed.)
  • D.C. Giancoli, Fisica, CEA (2 ed.)
  • J.Kane M.Sternheim, Fisica applicata, EMSI
  • D. Scannicchio, Fisica biomedica, Edises (3 ed.)

 

 



Oggetto:

Note

E’ disponibile un intero corso di Fisica online sul sito di Start@UniTO http://start.unito.it/

A full Physics course is available online on the Start@UniTO website http://start.unito.it/

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/10/2020 alle ore 08:00
    Chiusura registrazione
    31/12/2025 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 17/05/2024 20:41
    Location: https://medchirurgia.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!