Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Psichiatria (canale B)

Oggetto:

Psychiatry

Oggetto:

Anno accademico 2015/2016

Codice dell'attività didattica
MED2722
Docenti
Prof. Secondo Fassino (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof. Giovanni ABBATE DAGA (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof. Riccardo Torta (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott. Paolo Leombruni (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studi
[f007-c603] laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia ex DM 270/04 - a torino
Anno
5° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
5
SSD dell'attività didattica
M-PSI/08 - psicologia clinica
MED/25 - psichiatria
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Gli studenti devono acquisire la capacità di eseguire una valutazione iniziale delle condizioni psichiche del paziente e orientarsi rispetto alle fondamentali scelte terapeutiche.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Gli obiettivi del Corso Integrato di Psichiatria prevedono che lo studente acquisisca:
• i principali aspetti della “relazione terapeutica” nei percorsi di diagnosi e cura;
• il riconoscimento di: a) sintomi specifici delle categorie diagnostiche psichiatriche; b) il rapporto tra sintomi e disturbi; • generalità su formulazione esplicativa e progetto terapeutico biopsicosociale in psichiatria: farmacoterapia, psicoterapia e psicoriabilitazione.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Si attende che lo studente acquisisca una buona conoscenza teorica e pratica della clinica psichiatrica e possa affrontare l’inquadramento diagnostica e terapeutico iniziale di un paziente.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica dell’apprendimento è svolta mediante esame orale.

Due o più domande sugli argomenti del programma.

Oggetto:

Programma

I contenuti del corso integrato comprendono i seguenti argomenti:
Metodologia diagnostica e clinica:
• il colloquio, l’anamnesi e la “valenza psicoterapeutica”
• La personalità del paziente: aspetti evolutivi e di funzionamento
Disturbi psichiatrici:
• disturbi d’ansia e disturbo ossessivo-compulsivo;
• disturbi dell’umore;
• schizofrenia e altri disturbi psicotici;
• disturbi del comportamento alimentare;
• isteria e disturbi somatoformi;
• abuso e dipendenze da alcol e sostanze;
• demenza e disturbi cognitivi;
• disturbi di personalità.
Disturbi psichiatrici nell’adolescenza e nelle altre età della vita
Psichiatria di liaison e psicologia clinica
Psicosomatica
Psicodiagnostica e psicologia clinica
Problemi etici e legali in psichiatria
Metodologia e progettazione dei trattamenti:
• il progetto di cura: il senso della diagnosi e l’articolazione di farmacoterapia, psicoterapia e riabilitazione;
• l’assistenza psichiatrica e l’organizzazione dei servizi territoriali;
• la psicofarmacoterapia: principali aspetti farmacologici e clinici concernenti indicazioni e controindicazioni, interazioni con gli altri farmaci, adesione al trattamento, farmacofilia e farmacofobia;
• i trattamenti psicoterapici con particolare riferimento a: psicoterapie psicodinamiche, cognitivocomportamentali, di gruppo e della famiglia;
• la riabilitazione in psichiatria.

I contenuti corrispondono agli argomenti elencati nel programma.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Testo di riferimento:
• S. Fassino, G. Abbate Daga, P. Leombruni, Manuale di Psichiatria Biopsicosociale, CSE, Torino, 2007
• F. Bogetto, G. Maina, Elementi di psichiatria, Edizioni Minerva Medica, 2006 (II ed.)
• D. Munno, Psicologia Clinica per medici, CSE, Torino, 2008



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 30/09/2015 17:22
Non cliccare qui!